Indietro

Aamps regala i sacchetti per le deiezioni canine

"Fatto! Ora torniamo subito a casa" è la campagna social dell'azienda per promuovere il decoro urbano in questi giorni di piena emergenza coronavirus

LIVORNO — Portare il cane a passeggio per i bisogni fisiologici è una necessità improrogabile anche in piena emergenza coronavirus. I cittadini, sono le prescrizioni del Governo ad indicarlo, devono però limitare al minimo indispensabile la presenza in strada per ridurre le possibili occasioni di contagio.

Aamps, la municipalizzata di Livorno per la raccolta dei rifiuti, ricorda che in questa fase di emergenza anche il decoro urbano deve essere mantenuto e chiede "ai cittadini proprietari dei cani di continuare a dare il proprio contributo portando sempre con sé il sacchetto per la raccolta delle deiezioni canine che, a seguire, potrà essere gettato nel cestino getta-carte più vicino oppure nel contenitore per l’indifferenziato".

Da qui l'idea dell'azienda di lanciare una campagna di comunicazione straordinaria sul canale social Facebook dal titolo "Fatto! Ora torniamo subito a casa". I proprietari dei cani sono invitati a condividere il post dedicato e ad inviare una foto che lo rappresenta con il cane indicando per scritto lo slogan su un foglio o un cartoncino.

Tutte le foto verranno successivamente inserite in una sezione dedicata del web di Aamps. Una volta usciti dall'emergenza ai primi mille che avranno aderito con questa modalità verrà simbolicamente consegnato come ringraziamento per il senso civico dimostrato una fornitura di sacchetti per la raccolta delle deiezioni canine.


Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it