Indietro

Auto super veloce sequestrata al porto

Il prototipo di Hypercar era nascosto in un carico proveniente dalla Canarie. Importatori denunciati per contrabbando aggravato e falso per induzione

LIVORNO — Un  prototipo di hypercar, nascosto in un carico proveniente dalla Canarie, è stato sequestrato dai funzionari delle Dogane del porto di Livorno. 

Secondo quanto spiegato dall'Agenzia delle dogane, il prototipo di auto, studiato ed elaborato con l'obiettivo di competere per il record del mondo di velocità, era nascosto all'interno di due contenitori dietro un carico di mobili e altro materiale insieme alle parti e ai materiali necessari allo sviluppo del progetto, il tutto per un valore complessivo di circa 100mila euro.

Il sequestro è avvenuto a seguito di analisi dei rischi dei funzionari dell'Agenzia delle dogane e monopoli di Livorno e grazie all'utilizzo dello scanner a raggi X.

Gli importatori sono stati denunciati alla procura per contrabbando aggravato e falso per induzione.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it