Indietro

Il mercatino del venerdì riapre i battenti

Si riparte dopo due mesi di stop. I commercianti dovranno osservare misure specifiche di prevenzione igienico-sanitaria e di sicurezza

LIVORNO — Dopo due mesi di stop imposto dall'emergenza coronavirus, riapre I battenti il mercatino del venerdì.

Un'ordinanza del sindaco Salvetti permette lo svolgimento del mercato domani, venerdì  22 maggio, giorno in cui a Livorno si festeggia la patrona della città, Santa Giulia.

“Le associazioni di categoria Anva Confesercenti e Fiva Confcommercio - afferma il Sindaco - avevano chiesto l'autorizzazione di poter svolgere il mercato in via dei Pensieri e via Allende il 22 anche se giorno festivo. Mi è sembrato giusto, vista la chiusura durata più di 2 mesi, dare la possibilità ai commercianti di lavorare anche in un giorno di festa”.

Ogni operatore dovrà avere la mascherina ed esporre un cartello con istruzioni di comportamento e gel per le mani. Lo spazio laterale tra i banchi sarà chiuso per evitare assembramenti. Ogni operatore dovrà segnalare davanti al proprio banco, per terra con spray o nastro, la distanza da mantenere tra i clienti, istituendo un virtuale corridoio di vendita/scorrimento persone. Per i banchi con vendita tramite stand o girelli, saranno istituiti un ingresso ed una uscita, facendo entrare i clienti uno alla volta.

I banchi saranno posizionati in modo da facilitare lo scorrimento della clientela ed evita problemi di assembramento.

Per permettere il regolare svolgimento del mercatino è istituito il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati in via dei Pensieri nel tratto compreso tra via degli Oleandri e piazzale Montello ed in via Salvator Allende

Viene creata una idonea corsia per il passaggio dei mezzi in servizio di soccorso e/o emergenza (non inferiore a metri 3,50 in larghezza e in posizione centrale rispetto alla carreggiata) in via dei Pensieri nel tratto compreso tra via degli Oleandri e piazzale Montello e in via Allende, nonché in via dei Pensieri (lato est) nel tratto compreso tra la corsia lato nord di piazzale Montello e l'accesso a Largo Valaperti

Si istituisce il divieto di sosta con rimozione forzata in entrambi i lati in via Gioberti nel tratto compreso tra via Cattaneo e via Allende

Si prevede la deviazione della linea di T.P.L. “5” nell'itinerario alternativo già previsto per le giornate ordinarie del Mercato del Venerdì

Limitatamente alle operazioni di montaggio banchi, i veicoli degli operatori del mercato agricolo riguardante l'area attigua al costruendo Centro del Riuso, sono autorizzati a percorrere la corsia compresa tra via Cattaneo e il Centro suddetto (adiacente il Centro di Raccolta AAMPS), nella quale attualmente vige il divieto di accesso. Dovranno procedere a passo d'uomo e adottare le necessarie precauzioni al fine di non creare situazioni di pericolo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it