Indietro

Presunto peculato, udienza in tribunale

Il comune di Collesalvetti

In tribunale a Livorno udienza di riesame per un sequestro di beni avvenuto nei confronti di una ex impiegata del Comune di Collesalvetti

LIVORNO — Il caso è scaturito da un esposto presentato in Procura dall'ex sindaco di Collesalvetti Lorenzo Bacci. 

Riguarda una ex economa del Comune alla quale viene contestata l'appropriazione di una somma a suo tempo quantificata in 243mila euro. 

Soldi che, secondo quanto ipotizzato dall'amministrazione, sarebbero stati fatti sparire dalle casse comunali dalla donna, ( la vicenda è venuta a galla quando si sono verificati i mancati pagamenti dei bolli delle auto comunali ) con un raggiro, negli anni dal 2014 al 2018.

Lo scorso mese la donna, accusata di peculato, è stata licenziata dal Comune per giusta causa e la sua casa è stata sequestrata dalla Procura. Adesso la ex impiegata ha fatto ricorso al Riesame contro la decisione e ieri si è svolta l'udienza in tribunale, con il giudice che dovrà decidere se il provvedimento di sequestro dei beni è più o meno motivato.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it