Indietro

Livorno, va avanti la trattativa per la cessione

Lo stadio Armando Picchi

I tempi non sono rapidi e i possibili acquirenti hanno fatto sapere che è in corso la fase di "Due diligence che non può risolversi in pochi giorni"

LIVORNO — Una fase di valutazione dei bilanci e di comune attività di "Due diligence". E' quello che sta avvenendo in questo momento per la possibile cessione del Livorno Calcio da parte della famiglia Spinelli alla multinazionale Cs Group, che ha manifestato interesse all'acquisto.

Ma i tempi non sono rapidi: "La trattativa, dopo un primo incontro, sta passando ad una fase successiva, quella della valutazione dei bilanci e delle comuni attività di due diligence - ha spiegato Cs Group - Un approfondimento che richiede lavoro e tempo e non può certo risolversi nel giro di pochi giorni"

"I tecnici sono al lavoro, ma siamo solo all'inizio e non alla fine di un percorso", "che ci auguriamo possa concludersi in tempi ragionevolmente brevi".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it