Indietro

​Perché lo studio a scuola dell’inglese non basta

La lingua inglese è ormai necessaria in ogni campo, ma ciò che si studia a scuola solitamente non è sufficiente per raggiungere buoni livelli di comprensione e, soprattutto, di padronanza nel parlato.

LIVORNO — Per migliorare in modo significativo è sempre necessario frequentare qualche corso in scuole di inglese specializzate, con insegnanti madrelingua e metodi di lavoro innovativi. Il primo passo è dunque quello di scegliere una scuola di inglese a Livorno dove solidificare le basi o, per chi parte da zero, per costruirle.

Fatto ciò, questi cinque consigli possono aiutarvi per ottenere il massimo dai corsi di inglese e ampliare il proprio metodo di studio:

1 Stabilire il proprio livello di partenza. Partire con il livello appropriato è il primo passo per un percorso di studio soddisfacente. Mai sottovalutare questo passaggio perché se iniziate con lezioni d’inglese troppo complicate oppure troppo facili, vi annoierete presto e troverete più difficile proseguire.

2 Seguire corsi specifici. Se si lavora in un campo particolare, ad esempio nel settore turistico o nel settore bancario, e si è già ad un livello intermedio di conoscenza dell’inglese, può essere opportuno cercare di approfondire il lessico specifico del proprio settore. In questo modo ci si può esercitare nella lingua in modo più efficace e i vantaggi derivanti dal proprio studio saranno immediatamente visibili.

3 Studiare online. Oggi sono tanti i software e le applicazioni che permettono di studiare tramite smartphone e tablet. Il successo di questo metodo è che offre uno studio interattivo, divertente e veloce. Inoltre permette di sfruttare tutti i tempi morti: le lunghe attese negli aeroporti, i viaggi in treno o in metropolitana, in fila dal medico o alle poste! Ogni momento è buono per imparare l’inglese e questi mezzi, anche se non sono sufficienti per acquisire una vera padronanza della lingua inglese, sono un ottimo supporto alle lezioni frontali.

4 Divertirsi. In aggiunta ai corsi di inglese, è utile imparare il più possibile tramite giochi, film in lingua originale, testi delle canzoni preferite. Guardare le interviste degli attori o degli atleti preferiti, tutto in inglese, con sottotitoli o meno, per familiarizzare con la lingua, i diversi accenti e le situazioni più disparate.

5 Piccoli obiettivi. Procedere a piccoli passi imparando poco per volta. Meglio assimilare bene un concetto prima di passare a quello successivo soprattutto se si parte con un livello da principiante. Non avere fretta è fondamentale per non ritrovarsi confusi e sommersi da regole incomprensibili. Allo stesso tempo potrà capitare di ascoltare o leggere testi più complessi, e anche se all’inizio non si comprenderà tutto, bisogna provare!  

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it